Archivi tag: società

Riforme

Condivisioni (sui social) di foto che inneggiano a Benito Mussolini. Frasi di odio e violenza (sempre sui social) nei confronti dei migranti giunti in Italia. Durante l’arresto di un latitante camorrista, decine di persone attorno alle auto dei carabinieri tentano … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in laprosa, libertà di prosa | Contrassegnato , , , , , , | 5 commenti

Il fragile tessuto della società della paura

Due fatti mi hanno particolarmente colpito negli ultimi giorni: la strage di Lampedusa e l’iscrizione nel registro degli indagati dei sopravvissuti a quella strage. Sul primo fatto, straziante e vergognoso, purtroppo, ormai, c’è poco da fare; sul secondo, invece, qualcosa … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in laprosa, prosa giuridica | Contrassegnato , , , , , | 7 commenti

(Curri)culum ergo sum (ovvero De ictu culi)

La parte pressochè unanime degli osservatori rileva come l’etimologia della parola latina “curriculum” risieda nel verbo “currere”. Il curriculum, dunque, sarebbe il corso, la strada o anche il cocchio, ovvero il mezzo su cui intraprendere un viaggio e il curriculum … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in laprosa, libertà di prosa | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Fine delle trasmissioni

Oggi è un grande giorno e va festeggiato come merita. Dunque, munitevi di patatine, birre, trombette e fuochi d’artificio e invitate parenti e amici nelle vostre case. E mi raccomando, prima di festeggiare, unitevi tutti in piedi intorno al tavolo … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in laprosa, prosa giuridica, prosa politica | Contrassegnato , , , , , , , , | 5 commenti

Eppure Vendola

I soliti sinistrorsi duri e puri che dicono cose di sinistra criticano Vendola per la sua sconfitta alle primarie. Eppure Vendola ha vinto tanto in questi anni dimostrando che si può governare una regione non solo dicendo ma facendo cose … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in laprosa, libertà di prosa, prosa politica | Contrassegnato , , , , , , | 15 commenti

Lettera ad un elettore deluso

Caro elettore deluso dalla politica, dalla sinistra, da Nichi Vendola, tu che oggi non vai a votare alle primarie perché “sono tutti uguali”, “c’è poca sinistra nei programmi”, “Nichi Vendola mi sta antipatico”, tu che da domani romperai le palle … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in laprosa, libertà di prosa, prosa politica | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti