Assaggi di speranza

Senza scomodare il vocabolario della lingua italiana, la definizione che mi pare calzante per la parola “speranza” è quella di “fiducia nel futuro”. Di regola, però, la fiducia si fonda sulla conoscenza di ciò su cui viene riposta, mentre riporre fiducia su ciò che non si conosce appare più un atto di fede. Ma il futuro non è un’entità ultraterrena, anzi di continuo si fa terreno, giusto il tempo di essere calpestato dal presente prima di sfaldarsi nel passato. Se prima di questo momento i piedi sono ben saldi sulla terra si potrà allora meglio percepire lo sfaldamento e la percezione si farà memoria: il futuro rimarrà ignoto ma potremo almeno delinearne la prospettiva. “Basta avere una memoria ed una prospettiva[1] dunque: il problema è che la prospettiva del futuro, a differenza di quella di Giotto, non è facile da trovare, soprattutto se la speranza, anziché coltivarla, “ce la fumiamo come canapa[2]. Bisogna tornare a coltivare quindi – la speranza, non la canapa – preparandosi, prendendosi del tempo, e, con la terra sotto i piedi, “spargendo sementi, speranza e concime[3].


[1] Tratto da “A prescindere da me”, in “Tradizione e tradimento”, 2019, N. Fabi.

[2] Tratto da “Giotto Beat”, in “Museica”, 2014, Caparezza.

[3] Tratto da “Concime”, in “La terra sotto i piedi”, 2019, D. Silvestri.

Questa voce è stata pubblicata in laprosa, libertà di prosa, prosa appena colta e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Assaggi di speranza

  1. Concetta ha detto:

    Il tuo pensiero è profondo e per promuovere la speranza meriterebbe di essere pubblicato oltre il tuo blog🐞🐞🐞

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...