Opinionismo e barbarie

Opinionismo e barbarie imgDa giorni leggo critiche di appassionati calciofili nei confronti di Allegri, allenatore della Juventus che dopo due giornate di campionato è ancora a zero punti. Chi oggi sostiene che il mister toscano non capisca nulla di calcio è di regola lo stesso che tre mesi fa, prima della finale di Champions League tra Juve e Barcellona, lo incensava proclamandolo grande stratega calcistico. Un fenomeno non nuovo nella storia dell’opinionismo nostrano: si pensi a come i commentatori definivano Monti nell’autunno 2011 (un salvatore della patria) e dopo le elezioni del 2013 (un perdente a tutto campo). A questo punto urge una precisazione: questo non è un post di elogio della coerenza. So bene della diffusione del sagace detto “solo gli stupidi non cambiano mai idea”, di cui mi servo all’occorrenza. Il punto è un altro. Il punto è che se uno pubblicamente e in modo plateale afferma per mesi una cosa, se ad un certo punto cambia idea, dovrebbe quanto meno avere il pudore di farlo in punta di piedi scendendo da insostenibili (e spesso poco civili) pulpiti. E invece no, se per mesi si è ripetuto quotidianamente che Tizio è un genio, si passerà altrettanti mesi a dire a squarciagola che è un incapace totale. Finendo così per rendere necessaria un’integrazione al sopraindicato detto: “solo gli stupidi non cambiano mai idea, ma chi la cambia lo faccia con pudore”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in laprosa, libertà di prosa e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Opinionismo e barbarie

  1. sallychef ha detto:

    di lunedì sono tutti “mister” e “presidenti del consiglio”, da martedì cani bastonati fino a domenica che da pecorelle penitenti si battono il petto ……. e lunedì si ricomincia 😀 😀
    Evviva il pudore e chi ne fa buon uso.
    besos
    Sally

  2. concetta ha detto:

    Serve il pudore, ma anche la buona memoria in chi ascolta. Brava Lacapufresca ha buona memoria!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...