Riforme

riforme

Condivisioni (sui social) di foto che inneggiano a Benito Mussolini.

Frasi di odio e violenza (sempre sui social) nei confronti dei migranti giunti in Italia.

Durante l’arresto di un latitante camorrista, decine di persone attorno alle auto dei carabinieri tentano di impedire che sia portato via dai militari.

 

Si parla tanto della necessità di una riforma della politica. Anche la cosiddetta società civile (?) non mi pare se la passi molto bene.

Questa voce è stata pubblicata in laprosa, libertà di prosa e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Riforme

  1. concetta somma ha detto:

    Mi aspetto che si indigni.

  2. laulilla ha detto:

    C’è da vergognarsi , purtroppo. Personalmente non ho mai creduto che la cosiddetta società civile sia migliore di chi la governa. Di solito la seconda è espressione della prima: sono molto pessimista, circa il futuro di questo paese! Ciao, Adriano 😦 !

  3. sallychef ha detto:

    molti atteggiamenti di estrema intolleranza sono stati legittimati, il debole è stato indebolito e non gli resta che avventarsi sull’ultimo dei deboli. Ci stanno impoverendo di cultura e di bellezza e noi rischiamo di diventare orbi. Non dobbiamo cedere a quella sottocultura. Mai!
    Besos
    Sally

Rispondi a laulilla Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...