Evviva: l’Italia s’è desta!

In un periodo come questo, di spostamenti di ministeri al nord, di attacchi al tricolore, di svilimento della Carta costituzionale mi sembra cosa buona e giusta riproporre questo inno da me scritto in occasione della Festa per il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia.

 

Sono certo che il mio inno non avrà

La magia d’un qualcosa che ti ammalia

Ma vuole solo, per la sua Unità,

parlar della bellezza dell’Italia.

Una bellezza che ieri, oggi, domani

È nel mare, nelle Alpi, negli Appennini

Ma è anche nel coraggio degli italiani,

di uomini come Giuseppe Mazzini.

Grazie a lui e al suo “pensiero e azione”

A Cavour e al grande Garibaldi

Si è potuto unificare la Nazione

Con l’aiuto d’un migliaio di spavaldi.

Ma se l’Italia è ora una Nazione

Lo si deve pure a quelli che han lottato

Per la nostra bella Costituzione

Che il sud e il nord ha riavvicinato.

Certo di strada ancora ce ne vorrà

Per raggiungere un livello ottimale

E la via per una vera Unità

È il patriottismo costituzionale.

È per questo che un po’ mi rattristisce

Veder la nostra Carta sotto attacco

E l’Italia resta lì e s’assopisce

Non capendo che c’è il rischio d’uno smacco.

Così all’Italia voglio augurare

nel giorno della sua grande Festa

di potere già domani gridare:

Evviva: l’Italia s’è desta!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in larima, rima poetica e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Evviva: l’Italia s’è desta!

  1. Pingback: Una Costituzione da urlo « lacapufresca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...