Un morto che cammina

Uomo di legge

Abbandonato

Non più lo Stato

Qui ti protegge

Ancora al lavoro

Nonostante il lutto

Nonostante tutto

Conservi decoro

Conservi la dignità

Per ciò che rappresenti

Per i giovani che senti

Parli di legalità

La fine s’avvicina

Ed è triste accorgersi

Ormai in te può scorgersi

Un morto che cammina

 

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in larima, rima poetica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Un morto che cammina

  1. Barabba Marlin ha detto:

    questa è gagliarda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...